Voucher formativi per professionisti over 40

La Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 19336 del 13 dicembre 2017 ha approvato il bando per la concessione di voucher formativi rivolti a professionisti over 40, al fine di incentivare, in modalità voucher, la formazione individuale dei professionisti che hanno superato l'età di 40 anni, sostenendo quindi l'aumento delle loro competenze e la loro competitività professionale nell'attività di servizio a terzi mediante lavoro intellettuale.

Possono presentare domanda di voucher i lavoratori autonomi di tipo intellettuale in possesso dei seguenti requisiti alla data di presentazione della domanda:
- aver compiuto 40 anni d'età alla data di scadenza della presentazione della domanda di voucher
- essere residenti o domiciliati in Toscana
- essere in possesso di partita Iva
e
- appartenere ad una delle seguenti tipologie:

a) iscrizione ad albi di ordini e collegi;
b) iscrizione ad associazioni di cui alla legge n. 4/2013 "Disposizioni in materia di professioni non organizzate" e/o alla legge regionale n.73/2008 "Norme in materia di sostegno alla innovazione delle attività professionali intellettuali";
c) iscrizione alla Gestione Separata dell'INPS.


Le domande di voucher formativo possono essere presentate solo online, a scadenze trimestrali, fino ad esaurimento delle risorse disponibili:
- 31 gennaio 2018
- 30 aprile 2018
– 31 luglio 2018
- 31 ottobre 2018, ecc.

E' possibile richiedere il voucher per la frequenza delle seguenti attività di formazione:

1) Corsi di formazione e di aggiornamento professionale anche in modalità e-learning erogati da:
- Agenzie formative accreditate dalla Regione Toscana;
- Ordini professionali, collegi professionali, associazioni professionali inserite nell'elenco di cui alla legge 4/2013 alla data di ogni singola scadenza dell'avviso e associazioni professionali riconosciute ai sensi della normativa statale o regionale alla data di ogni singola scadenza dell'avviso; soggetti eroganti percorsi formativi accreditati dagli stessi ordini/collegi/associazioni;
- provider accreditati ECM - Educazione Continua in Medicina.

2) ultima annualità delle Scuole di Specializzazione in possesso del riconoscimento del Miur.

3) Master di I e II livello in Italia e all'estero erogati da:

- Università e Scuole di alta formazione italiane in possesso del riconoscimento del MIUR che le abilita al rilascio del titolo di master

- Università pubblica dello Stato estero o riconosciuta da autorità competente dello Stato estero, Scuola/Istituto di alta formazione di Stato estero, pubblico o riconosciuto da autorità competente dello Stato estero e da questa abilitato per il rilascio del titolo di master.

Sono ammissibili a finanziamento i percorsi formativi individuali rispondenti alle esigenze di sviluppo professionale del lavoratore come sopra descritti, purché connessi alla professione del soggetto richiedente, finalizzati al miglioramento della professionalità posseduta e/o finalizzati allo sviluppo di ulteriori capacità e competenze professionali del richiedente.

  • Non è ammissibile il finanziamento per la partecipazione ad attività di tipo seminariale/ convegnistico


Le spese ammissibili sono esclusivamente quelle di iscrizione al percorso formativo. Sono esclusi rimborsi di viaggio, vitto, alloggio, materiali didattici e qualsiasi altra spesa.

Il costo del percorso formativo per il quale si richiede il voucher deve essere di

  • almeno 200 euro Iva esclusa (non saranno concessi voucher per corsi di formazione di costo inferiore) e

  • fino ad un . Per il medesimo percorso formativo, la fruizione del voucher è incompatibile con altri contributi pubblici erogati dalla Regione Toscana e da altre Amministrazioni pubbliche

 

Per dettagli e consultare il bando cliccare qui

© 2018 by Associazione P.N.I.